Quando saranno disponibili le barche elettriche?

schedule
WRITTEN
2 Oct 2023

La ripresa dei saloni nautici ha dimostrato che non c'è mai stata una selezione così diversificata di barche elettriche disponibili, ma la domanda rimane se consumatori, marine e produttori siano pronti ad accettare un futuro elettrico.

I saloni nautici autunnali hanno reso abbondantemente evidente che l'elettrificazione dei motoscafi non è una tecnologia futuristica disponibile tra dieci anni; piuttosto, è qualcosa che sta accadendo proprio ora. Le barche elettriche variano in lunghezza dai 7,7 metri dei motoscafi foiling ai 18 metri dei catamarani, e non stanno andando via presto.

È sorprendente notare che alcuni dei giganti mainstream del settore stanno ora raccogliendo il testimone e guidando lo sviluppo di alternative elettriche. Cantieri con produzione più limitata come Rand, X Shore e Frauscher sono stati i pionieri in questo campo e hanno dimostrato che un'alternativa elettrica è fattibile. Ad esempio, il Gruppo Beneteau ha annunciato al salone nautico di Cannes che la gamma Delphia, acquisita nel 2018, sarà completamente elettrica entro il 2024, con i primi modelli completamente elettrici che entreranno in acqua nel 2022. Questa notizia è stata presentata in concomitanza con il salone nautico di Cannes.

Anche se Greenline Yachts è il produttore più noto di barche totalmente elettriche nel settore, nel 2020 solo il 10% della produzione dell'azienda era costituito da barche elettriche.

"Costruire pesanti cabin cruiser di medie dimensioni ci mette in una posizione difficile", spiega Luca Raumland, Responsabile Vendite e Marketing della casa madre di Greenline, SVP Yachts. "Questo perché le aspettative del cliente sono molto più alte di quanto sia possibile al momento", continua. Non è facile trovare acquirenti disposti a spendere la cifra necessaria per acquistare un cabin cruiser lungo 9-12 metri che può viaggiare solo a 10 nodi.

"Naturalmente, potremmo costruire un Greenline 40 in grado di raggiungere i 22 nodi per 100 miglia nautiche; tuttavia, ciò richiederebbe due motori elettrici da 200 kW e una montagna di batterie; di conseguenza, il costo sarebbe equivalente a quello di una barca diesel di 18 metri o più; è una vendita difficile".

Nuova Barca Elettrica Lanciata da Rand Boats

Il cantiere danese Rand Boats ha introdotto una nuova barca runabout elettrica chiamata Spirit 25, disponibile anche in una variante a benzina. La "lifestyle racer" da 25 piedi è una day cruiser a layout aperto ora disponibile in tutti i mercati globali, compresi gli Stati Uniti. Ha un divano centrale a tre posti e uno schienale ribaltabile che si trasforma in una zona pranzo per 6 persone. Il numero massimo di passeggeri che può ospitare è 9. Lo Spirit 25 è stato sviluppato con materiali sostenibili e un design dello scafo iperefficiente con costruzione leggera, che le ha permesso di raggiungere velocità massime di oltre 40 nodi (con il pacchetto di potenza massima) ed è valutata per motori elettrici da 105 a 180 kW. Il design della barca si basa sull'idea che debba essere stabile e confortevole (o fino a 300 HP per i modelli a benzina, disponibili sia entro bordo che fuoribordo). Non c'è una differenza significativa in termini di prestazioni tra le scelte elettriche e a benzina. La console di guida sportiva dello Spirit 25 è stata progettata ispirandosi all'industria automobilistica. È stata paragonata ai volanti delle classiche auto sportive italiane e dà l'impressione di essere la barca da giorno di prestazioni più sofisticata. La nuova Spirit 25 è una testimonianza dello stile europeo, della funzionalità danese e delle prestazioni grezze di una barca sportiva. Ha caratteristiche che la fanno sembrare una "barca sportiva elegante" e dispone anche di caratteristiche moderne. È una nave agile che può essere gestita con facilità e ha un aspetto elegante. La barca vanta un ampio prendisole a poppa con uno schienale espandibile e, grazie alla sua disposizione funzionale unica, lo Spirit 25 offre uno spazio seduta facilmente adattabile che può essere fatto in pochi minuti per soddisfare le esigenze del giorno.

Barca Elettrica: Futuro o Realtà

Ci sono barche elettriche che si avvicinano alla realtà? Le barche elettriche rappresentano il futuro?

Considerando tutti i recenti progressi nella tecnologia delle batterie e dei motori, la risposta breve è SÌ. Questo è particolarmente vero per le barche di piccole dimensioni, oltre a essere più economiche (Guarda perché).

La realtà è che le barche elettriche affrontano un numero significativamente maggiore di ostacoli rispetto alle auto elettriche. Quando si tratta di automobili, è una semplice questione di matematica: più peso significa più momentum; quando si tratta di barche, però, è una pura resistenza. Ciò significa che la stessa quantità di energia che può spingere un'auto a 60 miglia all'ora potrebbe probabilmente spingere una barca a 30 miglia all'ora.

D'altro canto, così come i motori elettrici per la pesca sono già diventati una norma nel mondo della pesca per fornire un'esperienza tranquilla durante la traina, i motori elettrici ad alta potenza per barche più grandi sono oggi anche possibili.

La cosa più importante è verificare che i modelli di barche elettriche disponibili possano soddisfare tutte le tue specifiche rimanendo nel tuo budget. Scopri cosa offre di nuovo la tecnologia delle barche elettriche per valutare le tue opzioni e trarre le tue conclusioni. Questo è il modo più efficace per rispondere alla domanda.

1. Potenza

È ragionevole supporre che oggi si possa trovare una soluzione per praticamente tutte le tue esigenze nautiche sotto forma di barca elettrica, soprattutto per le esigenze della nautica ricreativa.

Potrebbe sorprenderti scoprire che la gamma di potenza per un motore elettrico per barche può arrivare fino a 460 kW, equivalente a 600 cavalli. È una quantità notevole di potenza per le barche elettriche, e ti consente di raggiungere una velocità massima di 50 nodi su una barca lunga 9 metri, permettendoti anche di navigare per una distanza molto lunga.

Sebbene il grande motore elettrico da 600 CV sia allettante, non tutti saranno in grado di permetterselo a causa dell'alto costo, della disponibilità limitata e dell'alta domanda sul mercato.

Le barche elettriche ad alta potenza di solito hanno una potenza di circa 100 kW, ed è più facile trovarle e acquistarle. Ad esempio, il motore elettrico entrobordo H-100 fornisce una potenza equivalente a 140 CV ed è progettato per l'uso su barche a vela più grandi e imbarcazioni a motore con una piastra di galleggiamento completa fino a 200 tonnellate. Queste barche possono variare in lunghezza da 18 a 30 metri.

2. Autonomia

Molti diportisti hanno espresso preoccupazioni significative per l'autonomia limitata delle barche elettriche. Nessuno vuole trovarsi in mezzo al mare senza energia. Il fatto è che l'autonomia delle barche elettriche può variare a seconda dell'applicazione e di diversi altri parametri, come la capacità della batteria, il tipo di scafo e la velocità a cui la barca sta navigando.

Gli ultimi progressi nella tecnologia delle batterie e dei motori hanno permesso di aumentare significativamente l'autonomia delle barche elettriche.

3. Ricarica

La maggior parte dei porti turistici fornisce elettricità a terra, che può essere utilizzata per caricare una barca elettrica utilizzando una normale presa da 16 ampere, rendendo la ricarica di una barca elettrica un processo semplice. Alcuni motori elettrici leggeri, come lo Spirit 1.0 Evo da 3 CV, sono dotati di una batteria leggera integrata che consente all'utente di rimuovere facilmente la batteria e portarla a casa per caricarla più rapidamente.

In generale, dovresti essere in grado di caricare la tua barca elettrica durante la notte, e molte batterie per motori elettrici offrono una ricarica rapida e possono essere completamente caricate in poche ore al massimo.

4. Peso

Rispetto al peso del motore e del serbatoio di carburante originale della barca, la differenza di peso che deriverebbe dalla ripotenziamento di una barca a vela da 9 metri con propulsione elettrica è piuttosto minima. Di solito significa che potrai posizionare il peso in una posizione più centrale all'interno della nave.

Un'altra notizia positiva è che la ingombrante e inefficiente batteria al piombo-acido non è più l'unica o la raccomandata opzione per costruire una barca elettrica.

Oggi hai alternative migliori per far funzionare per te l'intera soluzione della barca elettrica, grazie agli avanzamenti nella tecnologia delle batterie.

Tipi di Barche Elettriche Disponibili sul Mercato

Gli esperti prevedono che il mercato delle barche elettriche aumenterà dell'11% tra il 2018 e il 2028. Anche se le barche a propulsione elettrica sono esistite per un periodo considerevole, un numero crescente di consumatori è interessato all'acquisto di uno di questi tipi di natanti o alla conversione di barche alimentate a benzina o diesel che già possiedono in barche elettriche.

Con l'aumentare della domanda di barche elettriche, i produttori sono sempre più consapevoli della necessità di ampliare le loro linee di prodotti per fornire ai clienti una maggiore varietà di scelte. Herley Boats è un'azienda altamente stimata e competente nel settore della costruzione di barche che è la forza trainante dietro l'industria delle barche elettriche. Se sei interessato all'acquisto di una barca elettrica per motivi commerciali o personali, dovresti iniziare guardando le imbarcazioni attualmente disponibili da Herley Boats.

1. Barche Elettriche Ricreative

  • Il design e la costruzione di questa barca sono stati sviluppati a seguito del comandante che trascorreva una quantità significativa di tempo in mare. Questa nave è stata costruita da Herley Boats dalla chiglia in su utilizzando un design ibrido che includeva sia forme avanzate dello scafo che tecniche più convenzionali di dislocamento.
  • Captain– Con questa barca a rimorchio elettrica in alluminio, tu e i tuoi cari potete trascorrere un weekend rilassante e piacevole sull'acqua godendo di tutti i comfort della vostra casa. Oltre a una grande velocità, questa nave offre alloggi confortevoli, una cucina, un bagno e una doccia.

2. Barche Elettriche Commerciali

  • Questa barca elettrica si chiama Pocket Mega Yacht e, oltre a avere un aspetto futuristico, presenta anche un design idrodinamico che garantisce un viaggio confortevole. Se hai sempre sognato di possedere uno yacht ma il prezzo è sempre stato troppo alto per il tuo budget, potresti voler pensare all'acquisto di una versione in miniatura che presenta spazi fantastici per abitare ed intrattenersi.
  • Se vuoi parlare di quanto spettacolare possa essere una barca elettrica, non cercare oltre l'Explorer; supererà tutte le tue aspettative. Questa barca a vela è stata creata da Herley Boats e presenta uno scafo per spedizioni in mare aperto insieme a un design e finiture di lusso incredibili. Inoltre, c'è uno spazio dedicato all'intrattenimento, una lavanderia separata, una cucina e comodi alloggi per dormire per un massimo di otto persone.

3. Conversioni da Benzina o Diesel a Elettriche

Se possiedi già una barca che funziona a benzina o diesel, hai la possibilità di convertirla in un'imbarcazione ibrida o completamente elettrica. Queste conversioni sono possibili grazie agli avanzamenti della tecnologia. La società corretta inizierà il processo di conversione progettando un nuovo sistema informatico. Una volta che tutto è pronto, un gruppo di ingegneri esperti inizia smontando i vari sistemi di alimentazione e i motori.

Conclusione

Queste barche elettriche sono solo alcuni esempi delle varie possibilità disponibili. Un'azienda affidabile può offrirti una barca che funziona solo con l'elettricità o adattare una barca esistente in modo che possa funzionare a benzina o diesel, a seconda delle specifiche che fornisci. Avrai una barca che rende il tempo passato sull'acqua meno pericoloso, più divertente, più confortevole e meno dannoso per l'ambiente.

Shop With MarineBroker!
Get Access To Handpicked Boat Accesories in our Shop

More news

What Are Jet Boats
M-Y 53m Voyager
8 Important Steps When Selling a Yacht
This 64-foot hydrogen-powered catamaran uses renewable energy to provide an unlimited range of travel.
Ocean Alexander unveils new Explorer superyacht line
Who Invented Boats?
Pershing 140
Future, a 318-foot expedition yacht concept with five decks and a massive infinity pool, has been unveiled.
How Do Wave Pools Work
Otam 80HT

From Our Boat Database

Abeking & Rasmussen Cloudbreak
Sanlorenzo SabBaTiCal
3D Tender Federlight 365
Amels Elixir
Art of Kinetik Mazokist
Atlantis 35
Princess F45
Arcadia Sherpa 60
AS 28 GLX
Anytec 622 SP Classic
Get FREE access to our boating newsletter
Enter your email below to get access
👇
We have the highest respect for your inbox and only send the best, helpful content.
Share